Per la nuovissima stagione primavera estate 2020YNot? crea un tributo alla moda orientale con la Collezione Geisha.

Il Giappone vanta una tradizione millenaria con i suoi secoli di storia e cultura alle spalle. Il fascino di questo Paese non è da riscontrarsi esclusivamente nei panorami mozzafiato della natura che lo avvolgono ma anche nelle forme d’arte che ne valorizzano da sempre il folclore.

Per questa nuova stagione della moda primavera estate 2020, YNot? offre un contributo al Paese del Sol Levante. E lo fa attraverso la realizzazione di una serie di accessori la cui stampa vede al centro proprio una delle protagoniste del panorama artistico e culturale nipponico, la geisha.

Da qui, la straordinaria e innovativa collezione firmata YNot? che porta il suo nome.

Il fascino della Collezione Geisha

Le forme d’arte in Giappone sono numerosissime: gli esempi meravigliosi di strutture architettoniche, la cucina, la famosa cerimonia del the, gli origami. E ancora la cosiddetta Kyomai, una danza molto affascinante ballata da una figura altrettanto incantevole, la geisha.

Il termine “geisha” ha origini dall’unione di “arte” e “persona“, a voler sottolineare la mescolanza delle donne che lo divengono con il mondo della cultura. La geisha infatti, così come la intendiamo noi tutti oggi, è una figura che nasce tra Seicento e Ottocento. Il suo compito all’interno delle sale da the era quello di intrattenere gli ospiti attraverso danze, canti e piacevoli conversazioni che davano prova della sua intelligenza e della sua cultura.

Un’artista a tutto tondo e di alto livello quindi, colta e raffinatache simboleggia il fascino e l’eleganza di un mondo, come quello nipponico, ricco di cultura e tradizione.

Al contempo però è anche una personalità sfuggente e misteriosa, quasi nostalgica, che ricorda cioè con la sua arte e la sua presenza riservata un Giappone dal passato lontano.

GEI003SO-LIGHT-BLUE-1.jpg

La Geisha come grafica degli accessori YNot?

YNot? riprende una figura emblematica come quella della geisha per riportarla in auge in chiave contemporanea.

Ne rielabora perciò lo splendore e il fascino. Il risultato su bag e wallet è davvero wow.

Protagonista è perciò l’incantevole figura femminile. Essa viene riproposta in tutta la sua eleganza  e raffinatezza attraverso la bellezza del kimono che indossa, del ventaglio che tiene in mano ma anche del trucco fine e della elaborata acconciatura che la contraddistinguono rendendola unica.

Lo sguardo è invece sfuggente grazie agli occhi tenuti chiusi; il risultato è quell’aura di riservatezza che contraddistingue la tradizione a cui appartiene.

GEI002SO-PINK-1.jpg

I particolari della collezione Geisha

A rendere ancor più affascinante una figura già di per sé ipnotica è la bellezza dei particolari e dello sfondo. L’acconciatura della geisha è infatti arricchita dalla presenza di fiori di ciliegio, altro meraviglioso simbolo della cultura giapponese che rappresenta eleganza e sobrietà. E non è un caso che la collezione Geisha di YNot? sia tra le protagoniste proprio della stagione primavera estate. Si pensi infatti che la fioritura dei ciliegi avviene a marzo e la celebre “danza dei ciliegi in fiore” ad aprile, due mesi cioè primaverili.

Il colore dei fiori di ciliegio tra i capelli delle geishe riprende perfettamente quello dello sfondo, rosa oppure rosso. Le tonalità sono perciò accese e decise mantenendo però la raffinatezza dell’insieme.

Ad arricchire gli sfondi, ci sono inoltre delicate fantasie floreali oppure le gru, animali di rilievo nella cultura giapponese. Quest’ultima è difatti simbolo di buon auspicio. D’altronde il nesso tra queste creature e le geishe è forte, se si pensa che entrambi si esibiscono in danze suggestive rese ancor più meravigliose dalla leggiadria dei loro movimenti.

GEI006SO-WHITE-1.jpg

Sfoglia le pagine del nostro sito ufficiale www.ynot.boutique per trovare il tuo modello preferito!